Botan

62,00 

come il tuo pegno d’amore, coraggioso samurai, non appassirà mai, così né il tempo né la morte ci potranno separare. Che sia una vita intera insieme nel nome di questo primo dono, o solo i pochi attimi dello sfiorarsi delle nostre dita la prima e unica volta, sarà per sempre.

1 disponibili

Descrizione

Avevo deciso di realizzare una peonia, ma che complessa che è, mi sono detta! Con i suoi tantissimi petali e la tridimensionalità che merita, come fare?!? Ammetto che i primi design sono stati davvero “mhe”, però non mi sono arresa, piano piano un’idea si stava formando nella mia testa e prova dopo prova il design definitivo si è fatto strada fino alla matita! Durante questo processo di prove e tentativi anche la pietra centrale è cambiata più volte, fino a quando non mi sono ricordata di questa bellissima labradorite dai riflessi arancio/fucsia, una combinazione davvero unica e rara, perfetta per rappresentare i colori della mia peonia! Incorniciata da un doppio girocollo fine per non appesantire la sua leggerezza.

 

COLLEZIONE

Botan fa parte della collezione “72 Stagioni Giapponesi“.

 

牡丹華 , “Botan hana saku”

Stagione 18, dal 30 Aprile al 4 Maggio.

牡丹華 , “Botan hana saku” , “ Sbocciano rigogliosi i fiori di peonia”.
È la fine del sesto e ultimo periodo di Primavera, 春 “haru” dal 4 Febbraio al 6 Maggio, chiamato “Kokuu”, 穀雨 “La pioggia sul grano”, che va dal 20 Aprile al 4 Maggio.

Gli alberi di peonia fioriscono e ostentano fiori rigogliosi e bellissimi. La peonia è il fiore simbolo della Cina e anche in Giappone ha la sua schiera di ammiratori. La troviamo nei giardini dei castelli, nei parchi, in racconti, storie, aneddoti e prodotti. Non a livello dei fiori di ciliegio, ma la passione del popolo giapponese per le peonie e il loro significato è innegabile.
In Giappone la peonia significa coraggio e onore, non a caso spesso fa parte del simbolo delle antiche casate samurai, amore e passione legate alle epiche amorose. Sono anche augurio di abbondanza e buona fortuna, tutti elementi che le rendono apprezzate dagli sposi.

 

Le 72 Stagioni Giapponesi

L’antico calendario giapponese parla non di quattro, ma ben sì di 72 stagioni! Parte dalle 4 macro divisioni in primavera, estate, autunno e inverno come siamo abituati, ma poi suddivide ognuna di esse in sei sottogruppi a loro volta suddivisi ognuno in tre micro stagioni, per lo sbalorditivo di 72 stagioni! Una stagione ogni 5 giorni circa. 

La cultura giapponese è sempre stata attenta ai minimi cambiamenti della natura e li ha onorati nelle sue opere d’arte, nei suoi scritti, nelle sue cronache. La natura non cambia nel giro di tre mesi,  molto molto più veloce, ogni cinque giorni, ma in realtà di giorno in giorno. Questa attenzione spasmodica per il mondo che ci circonda e per il suo mutamento vuole farci capire quando tutto sia vivo e interconnesso. In un’epoca come la nostra in cui tutto è veloce e il tempo atmosferico lo seguiamo solo per sapere se piove o se sarà troppo caldo, concentrarci nuovamente sul piccolo grandi mutamenti che si svelano ai nostro occhi ogni giorno aiuta a fermarsi, a tornare a vivere, ad assaporare il nuovo ogni giorno, a vedere ogni micro stagione come un inizio di speranza e novità, che quando finisce, dopo cinque giorni, si porterà via errori e negatività regalandoci un nuovo inizio. 

Spesso ci troviamo a vivere giornate sempre uguali: sveglia, lavoro, casa, faccende domestiche, cena, tv, dormi e ripeti, fino al weekend o ai giorni di ferie che crediamo di così tante aspettative che risultano più stressanti che rilassanti. 

Fermiamoci e guardiamo intorno: il ramo dell’albero del vicino ha messo le gemme, tra cinque giorni saranno sempre più aperte, la prima brina della stagione che imbianca le foglie, uscire sempre alla stessa ora con il sole è in un punto diverso del cielo. Piccoli cambiamenti concreti, piccole novità che regalano ad ogni giorno la sua unicità. L’attenzione al particolare rende la nostra vita più ricca e varia, ogni giorno diventa unico.

Per questo ti porto con me in un viaggio lungo un anno, attraverso 72 stagioni.

 

MATERIALI E PACKAGE

I materiali utilizzati sono metalli e leghe per bigiotteria, senza nichel, cadmio ne rodio.

La creazione è accompagnata da una confezione regalo e da informazioni uniche come il nome, la storia, le caratteristiche di pietre e cristalli (dove presenti) e consigli su come prendersene cura nel tempo.

 

INFORMAZIONI DI ACQUISTO

Questo articolo è subito disponibile così come mostrato in foto, non riceverai uno simile ma esattamente quello della foto. La spedizione a mezzo corriere SDA sarà effettuata a 3 giorni lavorativi dal ricevimento del pagamento. In caso di pagamento con bonifico, i tre giorni si intendono dall’accredito effettivo che può richiedere fino a 5 giorni a seconda del circuito bancario. Al momento della spedizione riceverai notifica con codice di tracciatura.

È possibile pagare i proprio acquisti a rate scegliendo l’apposita opzione su Paypal, il prodotto sarà spedito dopo il primo pagamento.

Per richiedere il pagamento rateale tramite bonifico o PostePay, indicalo nelle note e ti contatterò via email  creando per te più pagamenti singoli. Il prodotto sarà spedito dopo l’ultimo pagamento a saldo del totale.

 

L’acquisto dal sito prevede la spedizione unicamente in Italia, per spedizioni oltre il confine italiano, contattami e creerò per te un’inserzione apposita.
The purchase from the site provides for shipping only in Italy, for shipments beyond the Italian border, contact me and I will create a special insertion for you.